Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Pia Unione del Transito

Fondata dal Santo Luigi Guanella con l’approvazione e il sostegno di San Pio X, ha due scopi principali: divulgare, promuovere e dilatare nel mondo il culto di San Giuseppe, Patrono universale della Chiesa e Protettore della Buona morte; stringere sacerdoti e fedeli in un’unica grande Crociata universale di preghiere e di opere in favore dei morenti di ogni luogo e di ogni momento e ottenere così anche per loro da San Giuseppe, con una morte santa, la vita eterna in Cristo nostro Signore.

“La Santa Crociata” in onore di San Giuseppe
È il periodico che vuole diffondere il culto di San Giuseppe, celeste protettore di ogni categoria di persone, ma specialmente pio e provvido intercessore. presso Gesù e presso il Padre celeste, in favore degliagonizzanti di ogni giorno.

La Santa Messa Perenne
Per desiderio di Benedetto XV, presso la Pia Unione del Transito di San Giuseppe è stata istituita la "S. Messa perenne" per la quale ogni sacerdote che aderisce a questa santa iniziativa si impegna a celebrare ogni anno una S. Messa per i morenti. Da allora (1917) si sono iscritti più di 85.700 sacerdoti e vi hanno aderito tutti i Sommi Pontefici, fino a Giovanni Paolo II, e molti cardinali e vescovi.Per essa si offrono a Dio, per la mediazione di San Giuseppe, e preghiere e le opere buone di tutti gli associati alla Pia Unione del Transito di San Giuseppe, a favore di tutti i defunti ad essa iscritti, e a favore di tutti i defunti di cui ci viene comunicato il nome. A richiesta, e come pio ricordo viene rilasciata una Pagellina che ne attesta l'iscrizione

Iscrizioni alla Pia Unione del Transito di San Giuseppe
Perché la preghiera a S. Giuseppe non sia solo di un giorno, ma diventi omaggio quotidiano, per assicurarsi la sua protezione paterna ed assidua in ogni giorno della vita e nell'ora della morte, è bene iscriversi e fare iscrivere altri (parenti, amici, anime buone) alla Pia Unione. Basta comunicarci il nome, ed invieremo con sollecitudine le pagelline con tutte le informazioni.

La Lampada di San Giuseppe
È un commovente atto di fiducia nella bontà del Signore e nell'intercessione di San Giuseppe far accendere lampade votive all'altare del Santo per impetrare grazie per gli infermi, per i morenti e per qualunque necessità per la quale si invoca l’intercessione di San Giuseppe. Possono esser inviate offerte alla Pia Unione del Transito di San Giuseppe per l’accensione di una lampada votiva per un giorno, per un Triduo, in tutti i mercoledì dell’anno o in perpetuo.

telefono

(+39) 06 39 73 76 81

fax

(+39) 06 39 74 00 55

email

roma.piaunione@guanelliani.it

email

santa.crociata@guanelliani.it

sito internet

www.piaunionedeltransito.org